Capri, operazione Isola Covid free

Parte l’operazione Capri Covid-free. Oggi, dalle due del pomeriggio, sulla piattaforma regionale potranno prenotarsi per la vaccinazione tutti i residenti a Capri e Anacapri dai 16 anni in su. Un piano annunciato dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca: «Ci siamo dati l’obiettivo di l’immunizzare tutti i cittadini delle isole del golfo di Napoli, per avviare una campagna di promozione del turismo a livello internazionale». Vaccinazioni prima a Capri, Ischia e Procida, poi nella costiera sorrentino-amalfitana, in Cilento, nell’area domizia. Ma Capri parte per prima.

 

«La nostra isola, conosciuta in tutto il mondo, vive di turismo – dice il sindaco Marino Lembo – Tutte le realtà ricettive si stanno preparando alla nuova stagione, qualcuno ha già prenotazioni e poter offrire un’isola dove i residenti sono immunizzati sarà una garanzia per chi viene».
Circa 1500 le persone che vivono direttamente di turismo a Capri, poi ci sono gli indiretti in una realtà dove l’intera economia ruota intorno agli arrivi da tutto il mondo. Su un totale di 14mila residenti formali, escluso chi è sotto i 16 anni, ne restano da vaccinare la metà.

Ristoranti aperti il 26 aprile a pranzo e a cena

Ristoranti aperti il 26 aprile a pranzo e a cena

Il rischio ragionato e ristoranti all’aperto
Partiti da Termini i primi treni Covid-free

Partiti da Termini i primi treni Covid-free

si viaggia solo con tampone negativo
Covid Free, San Marino riparte

Covid Free, San Marino riparte

ristoranti aperti fino alle 21.30
Capri, operazione Isola Covid free

Capri, operazione Isola Covid free

Un piano annunciato dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca
Le isole greche Covid free

Le isole greche Covid free

saranno prese d’assalto dai turisti in estate
Lampedusa e Linosa saranno isole Covid-free

Lampedusa e Linosa saranno isole Covid-free

Il sindaco di Lampedusa Totò Martello ha annunciato che Lampedusa e Linosa ...