Il vaccino russo Sputnik V sarà prodotto in Italia da luglio

"Firmato il primo accordo in Europa tra il fondo governativo russo e la società Adienne Pharma&Biotech per la produzione in Italia del vaccino Sputnik V". Lo annuncia la Camera di Commercio Italo-Russa in una nota pubblicata sul suo sito internet.

 

"Nelle scorse ore l'amministratore delegato del Russian Direct Investment Fund (Rdif), Kirill Dmitriev, ha confermato di aver raggiunto un accordo con l'azienda Adienne Pharma&Biotech per la produzione dello Sputnik V in Italia, siglando il primo contratto europeo per la produzione locale del vaccino. La partnership permetterà di avviare la produzione già dal mese di luglio 2021". 

"Il processo produttivo innovativo" del vaccino russo Sputnik "aiuterà a creare nuovi posti di lavoro e permetterà all'Italia di controllare l'intero processo di produzione del preparato. Questo permetterà la produzione di 10 milioni di dosi entro la fine dell'anno". Lo fa sapere la Camera di Commercio Italo-Russa.

Ristoranti aperti il 26 aprile a pranzo e a cena

Ristoranti aperti il 26 aprile a pranzo e a cena

Il rischio ragionato e ristoranti all’aperto
Partiti da Termini i primi treni Covid-free

Partiti da Termini i primi treni Covid-free

si viaggia solo con tampone negativo
Covid Free, San Marino riparte

Covid Free, San Marino riparte

ristoranti aperti fino alle 21.30
Capri, operazione Isola Covid free

Capri, operazione Isola Covid free

Un piano annunciato dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca
Le isole greche Covid free

Le isole greche Covid free

saranno prese d’assalto dai turisti in estate
Lampedusa e Linosa saranno isole Covid-free

Lampedusa e Linosa saranno isole Covid-free

Il sindaco di Lampedusa Totò Martello ha annunciato che Lampedusa e Linosa ...